Omar Gamberini

Carissimi lettori, mi presento, sono Omar Gamberini, scrivo dalla bellissima città romagnola di Bologna ed ho una grande passione per il mondo della cucina. Passione nata insieme alla curiosità di percepire i segreti e le tecniche che gli chef portano ai fornelli durante il loro lavoro. Segreti e tecniche che, da bambino, mi attraevano con grande attenzione visto che insieme ai miei genitori e ad alcuni amici dell’adolescenza, frequentavo il ristorante dei miei nonni, ancora oggi attivo e con una bella clientela di affezionati al seguito!

Per evitare una banale pubblicità gratuita non vi faccio il nome del ristorante, ma basti sapere che ancora oggi, dopo oltre 40 anni, è rimasto così com’è e un pò agli occhi di tutti ha mantenuto quel carattere tipico della cucina locale, oggi abbastanza difficile da trovare nei ristoranti più moderni. Sono qui a presentarvi il mio nuovo sito internet dove avrò il piacere di condividere le notizie più interessanti dal mondo della cucina e, insieme ai miei amici e familiari più cari, mi occuperò di buttare su carta alcune mie vicissitudini ai fornelli. Di fatto, sono uno chef dilettante perché mi impegno per diletto ai fornelli. Non ho pretese di lavorare come professionista né di partecipare a programmi tv, o amenità di altro genere. Il mio obbiettivo è quello di condividere di volta in volta, con i miei commensali, i risultati del mio impegno in cucina: si tratti di un semplice ragù alla bolognese o di una portata di pesce che richiede un processo di cottura più impegnativo, Omar Gamberini si impegna sempre al massimo e, nel fare questo, cerca le avventure più disparate che possano apportare i giusti miglioramenti in cucina. Sia chiaro che non sono il primo (né l’ultimo!) che decide di utilizzare internet per condividere questa passione ai fornelli ma, proprio grazie alla rete, cercherò di rendere unica la mia partecipazione con voi lettori un pò come cerco di rendere unici i miei piatti in cucina.

Non prendetemi per un “maniaco della cucina” o per l’ennesimo “rivoluzionario” che abbia le pretese di stravolgere ricette secolari o di scovare l’ingrediente segreto che può spopolare nelle cucine di tutto il mondo. No! Da Omar Gamberini sentirete parlare di cucina per quella che è, una grande tradizione di metodi, arti e ricette che migliorano con il passare del tempo e fanno della semplicità e dell’amore i due unici “ingredienti segreti” che possiate svelare in cucina. Buona lettura!

Plugin optimized by Syrus